martedì , maggio 22 2018
Home / Community / Intervista al primo Italiano ai Games: Marco Casali

Intervista al primo Italiano ai Games: Marco Casali

Ho trovato e intervistato per voi il primo Italiano ai Games, Marco Casali, Medaglia d’argento nella divisione Master 50-54. La storia della sua famiglia, le passioni di un uomo che insegue i suoi sogni, un combattente che non molla mai e che tornerà a Carson nel 2017 per cercare di diventare il primo Italiano a vincere i Games!

1) Ciao Marco, raccontiamo a tutti i CrossFitter Italiani la storia della tua famiglia, dalla provincia di Modena a Santiago giusto?

Mio nonno Sabino Casali Pantaloni e mia nonna Alma Tondelli Maranesi erano entrambi di San Faustino, un piccolo paesino in provincia di Modena, mio nonno lavorava a Rubiera, faceva i pistoni in alluminio per la Lambretta. Dopodiché si trasferì a Milano a lavorare per l’Alfa Romeo. Dopo la guerra nei primi anni 50 decise di trasferirsi in Cile, li la storia non fu così semplice, ma mio nonno era un uomo fortissimo che non si arrendeva mai, un grande! E’ riuscito a lavorare sempre nel settore dell’alluminio e negli anni 70 diventò consulente della Fiat che aveva aperto delle fabbriche proprio in Cile. E’ da quegli anni che in Cile purtroppo non si fa più industria automobilistica.

Io sono nato a Santiago ed è sempre qui che ho vissuto, ma mio padre e i miei nonni sono italiani, da sempre sono andato ad una Scuola Italiana dove c’erano tutti figli di Italiani immigrati, parlo italiano e sono cittadino Italiano, ho il doppio passaporto e mi sento molto legato alle mie origini.

13833580_857750971024680_1098070371_o

2) Sei mai tornato in Italia?

Certo ci sono stato diverse volte, e ogni volta mi fa un po’ male ritornare, mi trovo tanto bene, la gente, il caffè, andare al bar, il cibo. E poi la grande cultura e l’arte mi affascinano molto. Ritornare dall’Italia è sempre un po’ triste, malinconico direi.

3) Raccontaci Marco aldilà del CrossFit, che lavoro fai e quali sono le tue passioni?

Al momento sono propietario di un box, CrossFit Atakama…la mia passione è….fare quello che mi piace fare…  ho fatto 12 anni di Ashatanga Vinyasa Yoga, insieme a mia moglie ho anche uno Studio Yoga, YogaLab, mia moglie ancora oggi lavora lì. Per tutti quegli anni fare yoga mi ha permesso di trovare il mio vero cammino, il mio vero Marco, mi ha cambiato e migliorato molto, mi ha fatto scoprire la vera consapevolezza del mio corpo, ed era quello che mi piaceva fare. Questo successivamente mi ha aiutato anche nel CrossFit, è stato molto naturale il passaggio, mi potevo muovere facilmente, ero molto sciolto e molto controllato, poi con un lavoro serio e metodico sono cominciate ad arrivare anche la forza e la potenza. Un altra mia grande passione solo le moto, le adoro, mi piacciono tutte

13872523_857750747691369_1306118920_n

13672593_857750961024681_2042886797_n

4) Che sport hai fatto prima di conoscere il CrossFit, come e quando lo hai conosciuto?

Prima di fare yoga ho fatto un po’ di tutto, Windsurf, Surf, squash, motocross, triatlon e molti altri sport, sono stato sempre un tipo molto attivo. Durante i miei anni di yoga mi sono riappassionato al Surf, così ho cominciato a cercare qualcosa che mi desse maggiore forza per la fase di paddling, ed è così che ho conosciuto il CrossFit.

5) Perché ti sei innamorato del CrossFit?

perché è così completo in ogni aspetto, può essere considerato sia un programma di Fitness che uno stile di vita, e poi è molto divertente! E’ intenso e pieno di differenti movimenti! mi fa essere felice,  e non mi annoia mai!

6) Quali sono le tue skills preferite e quali quelle che odi?

I miei preferiti sono Overhead Squat e Burpee!!! non mi piace molto fare box jump e wallball

 7) Chi è il tuo CrossFitter preferito?

Sicuramente Rich Froning Jr. ma ci sono anche tanti altri ragazzi molto forti!
 
13866793_857750724358038_1441600228_n

About Fabio WodNews Founder

Da sempre consulente informatico e appassionato praticante di sport. Nuoto a livello agonistico per tutta l'adolescenza, e mi dedico anche all'insegnamento, parallelamente mi dedico anche al Tennis al Calcio e al Body Building, Rugby e Arti Marziali. Incontro nel 2011 il CrossFit e ne sono subito rapito. Nel 2012 corono il sogno di diventare Co-Owner di una centro sportivo, la Golden Dragon Gym a Roma...da li il passo naturale ci porta ad aprire all'interno del nostro centro, CrossFit 753ac uno dei primi box ufficiali affiliati a Roma, Nasce insieme a Lacee Kovacs la programmazione KTS di cui ne seguo ogni aspetto commerciale. In quegli anni maturo l'idea di unire la mia conoscenza informatica alla passione per lo sport ed in particolare il CrossFit. Da questa unione dopo un anno di studio e lavoro nel Luglio 2015 nasce WodNews.it il primo magazine on line in lingua italiana interamente dedicato al CrossFit.

Check Also

CrossFit Invictus sbarca in Italia. Intervista esclusiva a CJ Martin

Intervista esclusiva a CJ Martin, ci spiega la sua visione del CrossFit, svela come nasce …

CrossFit Open 18.5 i nostri consigli

Sembrano iniziati ieri..e invece siamo già alla fine! Castro ci ha regalato l’ultima emozione di …

CrossFit Open 18.4 i nostri consigli

Penultimo appuntamento con gli OPEN: se la settimana scorsa, dopo aver letto il 18.3 avete …