Dieta CrossFit: Come l’alimentazione influisce sul vostro allenamento

0
350

Una delle cose più importanti che ho imparato quando mi sono approcciato al mondo del CrossFit è stata che l’alimentazione e i WODs vanno a braccetto come il clean and jerk. Puoi concentrarti solo su una delle due cose ma mettile insieme e spaccherai alla grande. Mangiare solamente in maniera salutare ma non essere attivi non è una cosa buona. Al contrario, se ci si allena duramente ma si mangia male, bè… la guerra non si vince neanche in questo modo.

All’Inizio…

Come istruttore dei fondamenti del CrossFit, mi sono trovato a parlare con una vasta gamma di persone, da topi di biblioteca che non facevano alcun tipo di attività ad atleti di resistenza, uomini forti e tutto ciò che c’è nel mezzo. Il problema più comune che ho incontrato sul fronte dell’alimentazione è l’incapacità nel cucinare. Cosa molto triste, ma passiamo oltre. Il successivo problema più comune è che molti altleti sono bloccati dalla routine nel cucinare o comprano le solite vecchie cose e non pensano di poterle cambiare. In realtà, semplicemente non sanno da dove cominciare. 

Non siate troppo complicati!

Indipendentemente da ciò che sceglierete di fare, Io credo che la chiave sia nel non complicare troppo le cose. Se cercate di fare un cambiamento a vita, è necessario che sia semplice in modo da poterlo realizzare PER TUTTA LA VITA. Cercate di non fare troppi cambiamenti tutti insieme. Cercate di cambiare poche cose alla settimana. Lo so – esistono anche quei tipi di persone che riescono a fare dei cambiamenti radicali da supereroi e non graduali. Mi inchino di fronte a voi tutti. Sono più unici che rari, amici. Una volta raggiunto un livello di allenamento regolare, andate avanti e cercate di sistemare la vostra alimentazione un passo alla volta.

Ricordate: tutti abbiamo iniziato da qualche parte

Se vi informate riguardo alla community del CrossFit o ne siete parte già da un po di tempo, saprete sicuramente che molti CrossFitters seguono un regime alimentare Paleo, una dieta a zone o uno stile di vita chiamato Primal Blueprint . Come imposto dal CrossFit HQ, dovreste mangiare:

  • Carne
  • Verdure
  • Noci e bacche
  • Frutta
  • Pochi amidi
  • Niente zucchero

Ok, quindi questo cosa significa?

Uno: Vuol dire colpire il cuore della produzione; Vai dal macellaio; Cerca di non comprare nulla di impacchettato o inscatolato, evita la produzion e di massa. Posso già sentirvi… “Davvero?” Si, Veramente. Sarete sbalorditi da quanto il vostro organismo muti solamente grazie ai cambiamenti sopra elencati. SARETE SBALORDITI! Veramente.

Due: Potenziatevi tramite l’informazione. Reperite informazioni indipendentemente e siate illuminati.

Spesa a km 0: Colpisci il cuore della produzione; Vai dal macellaio; cerca di non comprare nulla di impacchettato o inscatolato, evita la produzione di massa. 

Come iniziare: Espedienti e idee sul Simple Food

Uova bollite:
Bollitene una dozzina e utilizzatele come snack rapido o come parte del pasto durante la settimana.

Avanzi della sera prima:
Cucinate un bel pasto abbondante la sera, abbastanza da poterne lasciare degli avanzi per il giorno dopo. Vi aiuterà a non organizzare rapidi e poveri pasti quando sarete così affamati da mangiarvi anche un braccio.

Kale (Cavolo riccio o Cavolo scuro) chips: 

Facilissimo da preparare e molto comodo come snack da portare in giro.

Avocado:
Ottimo come cibo da strada, tagliatelo a metà e mangiatelo direttamente dalla buccia.

Noci:
Portatevi un piccolo contenitore con delle noci all’interno. Metteteli nella dispensa e utilizzateli come snack veloce o come pasto rapido.

Frutta e verdure di stagione:
Se è la stagione giusta, mangiatela. Cetrioli freschi, pomodori carote, etc… etc… se la frutta esotica è di stagione, mangiatela. Siate avventurosi.

.Quindi dateci dentro: se siete veramente intenzionati a vedere progressi ed ottimizzare le vostre prestazioni nel crossfit, allora dovrete fare dei cambiamenti nel vostro modo di alimentarvi oltre che a woddare regolarmente. Fate il primo passo, iniziate con piccoli cambiamenti, dopodichè dateci dentro. Buona fortuna!

Lautore: Camille St. Onge è un istruttrice di CrossFit di Washington. Insegna le basi del Crossfit al CrossFit Finish First. Olre ad insegnare CrossFit, Camille lavora come scrittrice, direttrice creativa ed organizzatrice di eventi. Potrete trovare altri suoi articoli su Crossfit Cam.

ecco il link alla versione originale dell’articolo:

http://www.tabatatimes.com/nutrition-and-wods-go-together-like-a-clean-and-jerk/

Previous article10 motivi per provare il CrossFit
Next article11 tipi di CrossFitter che trovi al Box
Da sempre consulente informatico e appassionato praticante di sport. Nuoto a livello agonistico per tutta l'adolescenza, e mi dedico anche all'insegnamento, parallelamente mi dedico anche al Tennis al Calcio e al Body Building, Rugby e Arti Marziali. Incontro nel 2011 il CrossFit e ne sono subito rapito. Nel 2012 corono il sogno di diventare Co-Owner di una centro sportivo, la Golden Dragon Gym a Roma...da li il passo naturale ci porta ad aprire all'interno del nostro centro, CrossFit 753ac uno dei primi box ufficiali affiliati a Roma, Nasce insieme a Lacee Kovacs la programmazione KTS di cui ne seguo ogni aspetto commerciale. In quegli anni maturo l'idea di unire la mia conoscenza informatica alla passione per lo sport ed in particolare il CrossFit. Da questa unione dopo un anno di studio e lavoro nel Luglio 2015 nasce WodNews.it il primo magazine on line in lingua italiana interamente dedicato al CrossFit.