CrossFit Workout: FRAN!

0
6250

Inauguriamo questo appuntamento dedicato ai nostri consigli sui più famosi allenamenti CrossFit con forse il più celebre tra i Benchmark: Il Fran. Scopriamone le origini, e diamo alcuni consigli su come affrontarlo al meglio.

FRAN:

FOR TIME

21-15-9 Thruster @43/30 Kg

Pull up 

LE ORIGINI

fran

La leggenda narra che il Fran sia uno dei primi se non il primo Workout CrossFit inventato da Greg Gassman (inventore e fondatore del CrossFit). L’adolescente Greg era un giovane ginnasta, ed era alla ricerca di un metodo per migliorare la sua forza e contemporaneamente aumentare l’efficienza del suo sistema Cardiovascolare. Guardava con riluttanza i classici allenamenti del body building perché non li trovava funzionali al suo obiettivo, così si fece costruire dal padre nel suo garage, una sorta di palestra dove sperimentava su se stesso metodologie di allenamento innovative.

Quel giorno era alla ricerca di un allenamento che gli desse quella sensazione di “fiato corto” tipica di una routine di ginnastica. Iniziò a fare qualche movimento con il bilanciere, dapprima dei press, poi degli squat, poi unì i due movimenti e prese a farli di continuo…erano nati i thruster…e si accorse che erano dannatamente faticosi e erano esattamente quello che cercava per far salire rapidamente il battito cardiaco e andare in debito di ossigeno. Ci accoppiò i pull up… Greg completò tre round da 21-15-9 reps dopodiché si gettò sul pavimento e vomitò, ma era sicuro di aver appena trovato quello che stava cercando.

Non appena fu in grado di alzarsi corse dal suo vicino di casa lo trascinò nel suo garage e gli fece provare lo stesso allenamento…era appena nato il Fran.

Anni dopo, quando qualcuno gli chiese perché avesse chiamato Fran questo allenamento…lui rispose:

se un uragano che ha seminato il terrore in una città intera può essere chiamato Fran, allora può essere chiamato così anche questo allenamento

(in quel periodo l’uragano fran stava sconvolgendo diverse città degli Stati uniti)

IL WORKOUT

E’ un workout che nasce con il preciso intento di essere breve e devastante, sono in tutto 90 reps, 45 thruster e 45 pull up divise in 3 round. E’ da considerarsi come uno sprint prolungato. Volendo fare un parallelo, se nell’atletica leggera i 400m sono chiamati “il giro della morte” bhe allora possiamo dire che il Fran è il “giro della morte” del CrossFit. Il Fran fa parte insieme ad altri workout delle cosiddette “CrossFit Girls” ma nessun altro benchmark ha lo stesso fascino e incute così tanto timore e rispetto nei CrossFitter.

Probabilmente perché chi l’ha affrontato anche una sola volta sa che qualunque sia il tuo livello di preparazione, fare questo workout sarà si breve, ma di un intensità devastante. L’accoppiata dei due movimenti unita alla mancanza di tempi di recupero, vi lascerà senza fiato e con lo stomaco sottosopra fin dalle prime rep.

Una cosa è sicura con il Fran. Potete amarlo o odiarlo, ma ogni CrossFitter conosce il suo tempo sul Fran.

1
2
Previous articleCrossFit Community – 10 consigli per essere un compagno migliore
Next articleWalter #Staystrong #ForzaWalter
Da sempre consulente informatico e appassionato praticante di sport. Nuoto a livello agonistico per tutta l'adolescenza, e mi dedico anche all'insegnamento, parallelamente mi dedico anche al Tennis al Calcio e al Body Building, Rugby e Arti Marziali. Incontro nel 2011 il CrossFit e ne sono subito rapito. Nel 2012 corono il sogno di diventare Co-Owner di una centro sportivo, la Golden Dragon Gym a Roma...da li il passo naturale ci porta ad aprire all'interno del nostro centro, CrossFit 753ac uno dei primi box ufficiali affiliati a Roma, Nasce insieme a Lacee Kovacs la programmazione KTS di cui ne seguo ogni aspetto commerciale. In quegli anni maturo l'idea di unire la mia conoscenza informatica alla passione per lo sport ed in particolare il CrossFit. Da questa unione dopo un anno di studio e lavoro nel Luglio 2015 nasce WodNews.it il primo magazine on line in lingua italiana interamente dedicato al CrossFit.