Le 3 ragioni per cui il Crossfit sta spopolando , diventando un fenomeno di massa

0
251

Il Crossfit si pratica in tantissimi box nel mondo . E’ un allenamento duro, ma sta avanzando. A cosa si deve il suo successo?

Quando l’ex poliziotto americano  Greg Glassman creo’ nel 2000 la prima routine di esercizi, aveva essenzialmente pensato di addestrare soldati , vigili del fuoco e poliziotti; professionisti che hanno bisogno di essere sempre in gran forma . Per questo ha progettato un programma di allenamento quotidiano , non più di un’ora , combinando una serie di esercizi eseguiti ad alta intensità .

Così è nato il CrossFit…quindici  anni più tardi , è praticato in più di 10.000 club di tutto il mondo ( o box , come vengono chiamati in gergo). Non lo praticano solo i professionisti. Il suo grande successo negli  Stati Uniti e sempre di più in Europa, è anche dovuto alla sua capacità di coinvolgere tutti coloro che lo  praticano, dal momento che ha una caratteristica che lo distingue da molti altri allenamenti : non è solo uno sport, ma anche , come ha voluto il suo  creatore , una filosofia di allenamento.

“Se qualcuno che conosci fa CrossFit , avrai sicuramente pensato che fa parte di una setta”, dice la giornalista JC Herz , autrice di Learning to Breathe Fire: The Rise of CrossFit and the Primal Future of Fitness (Crown Archetype). “E’ una risposta naturale a un’esigenza  implacabile il modo in cui  il CrossFit ha cambiato la sua vita, e potrebbe anche cambiare la  tua ”

Le strutture dove si pratica CrossFit sono molto semplici , sono magazzini spesso convertiti o aree dismesse

La giornalista JC Herz è nota come  critica di videogiochi e musica sulle riviste Rolling Stones  e  Wired , un settore  che non sembra avere molto a che fare con l’ambiente del fitness, ma che con questo condivide la capacità di coinvolgere. E non  precisamente per il suo glamour . ” Le strutture dove si pratica CrossFit sono molto semplici , sono magazzini spesso convertiti o aree dismesse”, spiega la Herz in un estratto dal suo libro pubblicato sulla rivista Time. ” Non ci sono specchi e nessuno dei servizi che si trovano generalmente nelle palestre . ” Inoltre , a differenza di molte palestre low cost in cui è possibile allenarsi per circa 30 euro al mese , il CrossFit non è economico . In Spagna per praticarlo si spendono circa 95 euro al mese .

3241bd8005a9e5b0318de43b488ec59f

Dunque? perché e’ cosi’ diffuso? Secondo la Herz per tre ragioni fondamentali.

Si ottengono risultati spettacolari

Nel 1996 , il ricercatore giapponese Izumi Tabata , uno dei pionieri mondiali di Scienza dello Sport , ha condotto la prima indagine su quello che oggi è conosciuto come high intensity interval training ( HIT – High Intensity Interval Training in breve in inglese ) su cui si basa il CrossFit .

Da allora , numerosi studi scientifici hanno dimostrato che questo tipo di allenamento può bruciare più calorie in meno tempo . I suoi oppositori sostengono che, anche se e’ piu’ efficace per perdere peso, questo tipo di allenamento  ha più incidenza di infortuni e non e’ raccomandato per le persone con malattie cardiovascolari pregresse (prima di praticare CrossFit è buona norma sottoporsi a una visita medica); ma a parte questo , nessuno mette in dubbio la sua provata efficacia .

1
2
Previous articleESCLUSIVA WODNEWS: INDIZI SUL WOD 1 DI QUALIFICAZIONE ALLE FALL SERIES
Next articleAllenamento CrossFit – 5 video sui Muscle Up (e come scalarli)
Da sempre consulente informatico e appassionato praticante di sport. Nuoto a livello agonistico per tutta l'adolescenza, e mi dedico anche all'insegnamento, parallelamente mi dedico anche al Tennis al Calcio e al Body Building, Rugby e Arti Marziali. Incontro nel 2011 il CrossFit e ne sono subito rapito. Nel 2012 corono il sogno di diventare Co-Owner di una centro sportivo, la Golden Dragon Gym a Roma...da li il passo naturale ci porta ad aprire all'interno del nostro centro, CrossFit 753ac uno dei primi box ufficiali affiliati a Roma, Nasce insieme a Lacee Kovacs la programmazione KTS di cui ne seguo ogni aspetto commerciale. In quegli anni maturo l'idea di unire la mia conoscenza informatica alla passione per lo sport ed in particolare il CrossFit. Da questa unione dopo un anno di studio e lavoro nel Luglio 2015 nasce WodNews.it il primo magazine on line in lingua italiana interamente dedicato al CrossFit.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here