Perché faccio CrossFit! di Jason Khalipa

0
216

traduciamo questo bellissimo articolo di uno dei più forti e influenti atleti di CrossFit…Jason Khalipa ci spiega qual’è realmente il fine ultimo del CrossFit e perchè farlo.

La prima volta che provai il CrossFit, non lo capii realmente.

Sono sempre andato in palestra regolarmente fin dalle scuole superiori, e mi sono dilettato facendo un po di bodybuilding. Per me allenarmi era un abitudine. Una serie di esercizi seguiti in un ordine per un dato numero di ripetizioni. Ma nel 2006 un mio amico mi fece vedere un sito chiamato CrossFit.com e a prima vista, qualcosa attirò la mia attenzione.

Il mio primo allenamento è stato un “Fran”, una sequenza di thruster e pull up. Guardai le istruzioni e provai a seguirle più fedelmente possibile, ma feci i movimenti lentamente, e alla fine del Wod non mi sentivo soddisfatto, ricordo che feci una serie di sit up in seguito, così da avere l’impressione di aver fatto un allenamento più completo. Se io avessi giudicato il CrossFit solo in base a quell’esperienza, non penso che avrei continuato, ma io decisi di andare avanti.

Nove anni più tardi, è giusto dire che il CrossFit ha, in molti modi, cambiato la mia vita. Io vinsi la seconda edizione dei CrossFit Games nel 2008, e ora sono il proprietario con mia moglie di 20 palestre sparse nel mondo. E quello che ha reso possibile tutto questo è l’ingrediente chiave del CrossFit che io non considerai la prima volta che affrontai il Fran: L’intensità.

IMG_4657

 

La prima volta che affrontai il Fran, io lo feci circa al 75% del mio potenziale, e così il risultato fu solo il 75% di quello che speravo di fare. Mentre in altri metodi di Fitness si pone l’attenzione a ripetere un workout su uno specifico muscolo, il CrossFit si basa su un numero infinito di differenti workout che si completano a vicenda, da affrontare veramente al meglio delle proprie possibilità. La tua forza di volontà è la forza trainante di tutto

Mi ci vollero un paio di settimane di tentativi per avere un quadro più amplio, e dopo circa 3/6 mesi ne fui completamente catturato. Non fu una conversione facile perché io ero da sempre abituato ad allenarmi con il concetto tipico del Body Building di dividere il corpo in settori da allenare in isolamento, e passare anche un paio di ore in palestra per ogni allenamento. Ma dopo che iniziai a fare CrossFit, iniziai a vedere grandi risultati in poco tempo e con workout più brevi, e questo catturò definitivamente la mia attenzione

Quando le persone mi chiedono che cosa rende il CrossFit speciale o differente dalle altre tipologie di allenamento, io rispondo sempre indicando due cose. La prima è che si usa un Timer per misurare i propri workout, e questo ti spinge a far sempre meglio la prossima volta. Non si tratta necessariamente di rifare lo stesso workout ogni volta, a si tratta sempre di fare il miglior workout che tu abbia mai fatto. La competizione con se stessi è molto più motivazionale di infilarsi un paio di cuffie e girare per la palestra.

La seconda cosa è l’aspetto della community che lega le persone che fanno CrossFit. avere amici che ti supportano e ti spingono per avere successo è incredibilmente potente e divertente. L’energia che si respira in un Box CrossFit è incredibilmente positiva, e per molti aspetti queste vibrazioni, possono avere un effetto positivo su di te tanto quanto il workout stesso.

E’ interessante notare che uno dei più comuni stereotipi delle persone che fanno CrossFit è dire che diventano ossessionate dal CrossFit.

1
2
Previous articleFall Series! Iscriviti adesso!
Next articleCome Eravamo: 18 cose che solo i CrossFitters Old School possono ricordare!
Da sempre consulente informatico e appassionato praticante di sport. Nuoto a livello agonistico per tutta l'adolescenza, e mi dedico anche all'insegnamento, parallelamente mi dedico anche al Tennis al Calcio e al Body Building, Rugby e Arti Marziali. Incontro nel 2011 il CrossFit e ne sono subito rapito. Nel 2012 corono il sogno di diventare Co-Owner di una centro sportivo, la Golden Dragon Gym a Roma...da li il passo naturale ci porta ad aprire all'interno del nostro centro, CrossFit 753ac uno dei primi box ufficiali affiliati a Roma, Nasce insieme a Lacee Kovacs la programmazione KTS di cui ne seguo ogni aspetto commerciale. In quegli anni maturo l'idea di unire la mia conoscenza informatica alla passione per lo sport ed in particolare il CrossFit. Da questa unione dopo un anno di studio e lavoro nel Luglio 2015 nasce WodNews.it il primo magazine on line in lingua italiana interamente dedicato al CrossFit.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here