Cosa pensano i CrossFitters in Italia?

0
527

Chi sono, cosa pensano, cosa preferiscono e cosa odiano i CrossFitters Italiani? abbiamo bisogno del tuo aiuto per tracciare il quadro della nostra community e dei tuoi consigli per migliorarla

Nell’ultimo periodo vi stiamo portando nei box Italiani, cercando di parlare con i coach che ci stanno raccontando le loro sensazioni sul movimento che si sta sviluppando in Italia.

Devo dire che le risposte che ci sono state date sono veramente variegate e denotano comunque una grande passione da parte di tutti, anche se veleggia un pizzico di preoccupazione per lo stato della preparazione di alcuni coach e della falsa concezione che alcune persone hanno di questo sport.

Ve li siete persi?
Ecco al volo i link relativi alle interviste ai box di Brescia, Catania, Carpi, Chieti e Martina Franca.

Ricordo a tutti i coach e owner che potete contattarci via mail per essere intervistati e portare anche la vostra esperienza su queste nostre pagine: noi siamo ben felici di potervi dare spazio a questa passione che ci accomuna!

Ma oggi abbiamo bisogno non solo degli owner, ma di TUTTI voi CrossFitters in italia, coloro che quotidianamente entrano nel box,   con curiosità e a volte timore, si avvicinano alla lavagna per sapere cosa gli aspetta nella successiva ora.

Abbiamo bisogno di TUTTI: vi chiediamo di compilare il questionario che trovato linkato qui sotto, ci vorranno davvero meno di 3 minuti!
 
Lasceremo attivo il questionario per 20 giorni (fino al 15 Febbraio 2018 compreso), fatelo compilare a tutti i vostri compagni di box e spargete la voce: più dati reali avremo, più l’analisi potrà essere accurata.

Analizzeremo il tutto e vi illustreremo i risultati che serviranno a tutta la community per capire meglio come il CrossFit (e i box) stanno lavorando in Italia, su cosa è possibile migliorare e soprattutto dove i crossFitter Italiani hanno difficoltà.

Perché gli Open sono alle porte e noi vogliamo davvero vedere più atleti Italiani ai CrossFit Games!

CLICCA QUI