REEBOK SPARTAN RACE INFIAMMA TARANTO

0
206

Taranto, Ottobre 2016 – L’edizione targata Taranto di Reebok Spartan Race, che si è svolta sabato 29 ottobre e domenica 30 all’interno del Parco Cimino, ha registrato un buon successo con un totale di oltre 3.700 partecipanti e un pubblico entusiasta, che ha seguito con forte interesse entrambe le giornate.

La gara ad ostacoli numero uno al mondo è sbarcata nella città di Falanto. Una location spettacolare, che ha consentito di unire terra e mare e di integrare un attraversamento di 380 metri in acqua tra gli scogli.

Per la prima volta in Italia, oltre 1200 Spartani si sono cimentati nella Spartan Beast (21 km – 26 ostacoli) oltre alle prove Super (13 km) e Sprint (6 km), potendo conquistare la Trifecta, disputando tutte e tre le specialità.

Sul podio per una tripletta d’eccezione è salito l’inglese Tristan Steed (laureatosi anche nella Super e nella Sprint) per Spartan Beast Men. Al secondo posto l’italiano Eugenio Bianchi, seguito daposto Gary Cassin. Per la Spartan Beast Women Giorgia Caracci, Maria Paola Ceracchi e Natalya Herasymyuk. Per Super Women la polacca Agata Pietraszek, l’italiana Ilaria Paltrinieri e la francese Samantha Pauger; mentre per Super Men Tristan Steed, l’italiano Eugenio Bianchi e a seguire Stefano Colombo.


schermata-2016-11-04-alle-12-29-22

Prossimo appuntamento italiano sarà nel 2017, con il ritorno il 29 aprile sul percorso di Orte.schermata-2016-11-04-alle-12-29-56

 

Reebok è il fornitore ufficiale di abbigliamento, scarpe e accessori delle gare italiane, con una collezione creata appositamente per gli atleti di Reebok Spartan Race, che racchiude la massima tecnologia per mantenere sotto controllo umidità e calore, con high-stretch compression per consentire i movimenti, mentre per il footwear modelli come All Terrain Thrill, realizzati in collaborazione con la community Spartan appositamente per le gare a ostacoli, offrono le migliori performance in termini di drenaggio dell’acqua, aderenza, resistenza e leggerezza, per conquistare ogni tipo di terreno.

 schermata-2016-11-04-alle-12-24-57

 

Joe De Sena, fondatore di Spartan Race, aggiunge: “Reebok condivide la nostra stessa visione – abbiamo lo stesso modo di pensare, agire e vivere. Entrambe le organizzazioni credono che, attraverso il fitness, le persone comuni possano raggiungere il loro pieno potenziale e raccoglierne i benefici per tutta la vita. Reebok ci aiuterà a espanderci a livello mondiale e a perseguire i nostri obiettivi. Cioè fare della gara a ostacoli una disciplina olimpica, condividere con il mondo uno stile di vita salutare e convincere la gente a scollarsi dal divano per dedicarsi alle attività naturali di ogni essere umano: correre, saltare, sudare e arrampicarsi.”

 Per iscriverti alla prossima edizione Reebok Spartan Race di Orte visita www.spartanrace.it 

#‎BeMoreHuman #‎SpartanRace #‎toughfitness

Previous articleCrossFit: 7 lezioni che avresti voluto sapere all’inizio
Next articleGare CrossFit: This is Fall Series!
Da sempre consulente informatico e appassionato praticante di sport. Nuoto a livello agonistico per tutta l'adolescenza, e mi dedico anche all'insegnamento, parallelamente mi dedico anche al Tennis al Calcio e al Body Building, Rugby e Arti Marziali. Incontro nel 2011 il CrossFit e ne sono subito rapito. Nel 2012 corono il sogno di diventare Co-Owner di una centro sportivo, la Golden Dragon Gym a Roma...da li il passo naturale ci porta ad aprire all'interno del nostro centro, CrossFit 753ac uno dei primi box ufficiali affiliati a Roma, Nasce insieme a Lacee Kovacs la programmazione KTS di cui ne seguo ogni aspetto commerciale. In quegli anni maturo l'idea di unire la mia conoscenza informatica alla passione per lo sport ed in particolare il CrossFit. Da questa unione dopo un anno di studio e lavoro nel Luglio 2015 nasce WodNews.it il primo magazine on line in lingua italiana interamente dedicato al CrossFit.