Skyr, adesso anche in Italia possiamo mangiare come le Dottir!

0
1661

Lo Skyr, il supercibo Islandese tanto amato dai CrossFitter finalmente arriva anche in Italia, scopri cos’è e dove compralo.

Se sei un CrossFitter probabilmente ne avrai sentito parlare, lo Skyr è un prodotto di tradizione millenaria legato all’Islanda e al popolo vichingo, con straordinari valori nutrizionali. I CrossFitter islandesi lo consumano da sempre e anche quelli di mezza Europa ne vanno matti, ma fino ad adesso non era commercializzato in Italia. 

Da un paio di mesi però lo possiamo trovare in tutti i supermercati Lidl, commercializzato dalla linea Mibona.

Cos’è

E’ un prodotto a base di latte, che i Vichinghi introdussero oltre 1000 anni fa. Tecnicamente sarebbe un formaggio, ma sia nel gusto che nella consistenza ricorda molto più da vicino lo yogurt, ed in effetti ha dei punti in comune con lo yogurt: entrambi sono derivati del latte (vaccino, in questo caso), tuttavia lo skyr viene realizzato partendo da latte scremato prima sottoposto a pastorizzazione e poi scaldato e unito al caglio in un particolare procedimento. Lo yogurt invece non viene portato ad alte temperature e subisce solo l’inoculazione di fermenti lattici.

Valori nutrizionali

Quello che però rende questo cibo così richiesto sono i suoi valori nutrizionali eccezionali, è infatti eccezionalmente ricco in proteine, ha zero grassi e pochissimi carboidrati, è quindi per questo un prodotto molto adatto da utilizzare per una colazione o uno spuntino proteico.

Proteine 11,8 g / 100 g

Grassi 0,2 g / 100 g

Carboidrati 4,1 g / 100 g

Sale 0,1 g / 100 g

Calorie 65kcal

Gusto

Essendo un cibo però chiaramente oltre ai valori nutrizionali un ruolo chiave lo ha il gusto. Lo Skyr ricorda molto da vicino lo Yogurt greco magro, ma ha un sapore leggermente più acidulo. La consistenza anche è simile allo yogurt ma è più denso. Si presta benissimo ad essere usato a colazione o per uno spuntino, è buono anche senza niente, ma se volete dargli un po di sprint e il vostro regime alimentare vi permette di aggiungere qualche carboidrato è ottimo anche con miele, cereali, frutta o marmellata. Ottimo anche con l’aggiunta di frutta secca.

E se è il giorno del vostro pasto libero, sappiate che ci si preparano delle Cheese Cake deliziose!

Che cosa aspetti allora? inizia anche tu a mangiare come una Dottir!

 

 

 

Previous articleCrossFit RX: Acquisire una skill che ti manca? Segui la regola dei 30 Giorni!
Next articleBeta Alanina come e quando usarla nel CrossFit
Da sempre consulente informatico e appassionato praticante di sport. Nuoto a livello agonistico per tutta l'adolescenza, e mi dedico anche all'insegnamento, parallelamente mi dedico anche al Tennis al Calcio e al Body Building, Rugby e Arti Marziali. Incontro nel 2011 il CrossFit e ne sono subito rapito. Nel 2012 corono il sogno di diventare Co-Owner di una centro sportivo, la Golden Dragon Gym a Roma...da li il passo naturale ci porta ad aprire all'interno del nostro centro, CrossFit 753ac uno dei primi box ufficiali affiliati a Roma, Nasce insieme a Lacee Kovacs la programmazione KTS di cui ne seguo ogni aspetto commerciale. In quegli anni maturo l'idea di unire la mia conoscenza informatica alla passione per lo sport ed in particolare il CrossFit. Da questa unione dopo un anno di studio e lavoro nel Luglio 2015 nasce WodNews.it il primo magazine on line in lingua italiana interamente dedicato al CrossFit.