Lo stile di vita CrossFit: “Work hard, play hard!”

1
417

In quasi tutti i box ormai è facile trovare classi dalle prime ore della mattina fino alla sera tardi. Questo sarebbe sufficiente per ogni tipo di persona e lavoro, quindi la scusa di “non avere tempo” si riduce semplicemente a un “non volerlo fare”

Penso che al giorno d’oggi tutti vogliono fare la scelta più facile, la più veloce. Le persone vorrebbero la pillola magica o la pozione da agitare che dia risultati immediati. Spesso mi imbatto in persone che mi chiedono come faccio a essere in forma. Posso immediatamente vedere la delusione sul loro volto quando inizio a parlare di evitare le bevande gassate, il cibo preconfezionato, gli zuccheri etc. Loro vorrebbero solo che gli rispondessi con il nome di una pillola magica che gli consentirebbe di perdere perso in 3 giorni.

Non c’è niente di facile nel lavorare, allenarsi, essere un marito, un padre, pagare le bollette e riuscire a fare CrossFit. Ma se volete fare tutte le prime cose di questa lista, io vi consiglio di trovare un modo per fare l’ultima investendo tempo per il tuo corpo e la tua mente.

Assicuratevi che ci sia il giusto equilibrio tra impegni e divertimento nella vostra vita, perché se l’ago della bilancia pende troppo dalla parte degli impegni, rischiate di non riuscire più a divertirvi quando ne avrete la possibilità.

come bilanciare il lavoro e l’allenamento? Datevi da fare…

http://www.theboxmag.com/blog/work-hard-play-hard-10193

 

 

 

 

1
2
Previous articleGare CrossFit: This is Fall Series!
Next articleGensan Italian Showdown 2017: 1.000 concorrenti dal vivo
Da sempre consulente informatico e appassionato praticante di sport. Nuoto a livello agonistico per tutta l'adolescenza, e mi dedico anche all'insegnamento, parallelamente mi dedico anche al Tennis al Calcio e al Body Building, Rugby e Arti Marziali. Incontro nel 2011 il CrossFit e ne sono subito rapito. Nel 2012 corono il sogno di diventare Co-Owner di una centro sportivo, la Golden Dragon Gym a Roma...da li il passo naturale ci porta ad aprire all'interno del nostro centro, CrossFit 753ac uno dei primi box ufficiali affiliati a Roma, Nasce insieme a Lacee Kovacs la programmazione KTS di cui ne seguo ogni aspetto commerciale. In quegli anni maturo l'idea di unire la mia conoscenza informatica alla passione per lo sport ed in particolare il CrossFit. Da questa unione dopo un anno di studio e lavoro nel Luglio 2015 nasce WodNews.it il primo magazine on line in lingua italiana interamente dedicato al CrossFit.

1 COMMENT

  1. Queste sono parole SANTE, quest’ articolo lo si dovrebbe leggere la sera prima di addormentarsi, la mattina quando pensando alle cose da fare sembra quasi impossibile partire, lo si dovrebbe trovare negli spazi pubblicitari appesi ai palazzi in costruzione nel frattempo che si è fermi al semaforo, insomma è uno spazza-scuse per ciò che uno ama fare indipendentemente dal Crossfit..questa è la mentalità giusta per cambiare direzione o migliorare costantemente i risultati.
    Quanto siamo disposti a pagare in termini di tempo, fatica, sacrificio è proporzionato all’ obbiettivo prefissato e in questo articolo si trovano le motivazioni e lo spirito giusto..bravo !!

    Saluti Gibo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here